Trekking Cassano in escursione notturna tra Mazzacavallo, Grotta di Cristo, Tenuta Battista e Serre di Laudati

&laquoL&rsquoalta emotivit&agrave che sta dimostrando l&rsquoanticiclone delle Azzorre in questo approccio all&rsquoestate, per fortuna finora non ci ha ostacolato e spero continui a consentirci, il sabato sera, di fare escursioni con tranquillit&agrave e cielo terso, indispensabile perch&eacute la volta stellata e la luna piena ci rischiarino il cammino, evitandoci l&rsquouso di torce elettriche che rovinano l&rsquoincanto e disturbano l&rsquoavanzare notturno nella splendida natura boschiva che circonda Cassano, &ldquoorchidea delle Murge&rdquo anche al buio e di notte&raquo, contando quindi nelle belle serate che finora hanno accompagnato le escursioni crepuscolari del gruppo Trekking Cassano, Nicola Diomede presenta la &ldquopasseggiata&rdquo prevista per il prossimo fine settimana in un territorio, quello murgiano, &laquocos&igrave vasto e ricco di meravigliose peculiarit&agrave storiche e naturalistiche, sempre diverse con scorci panoramici unici sicuramente vocato per attrarre il turismo escursionistico durante tutte le stagioni dell&rsquoanno e perch&eacute no, anche di notte per poter assaporare il fascino di sensazioni uniche&raquo.

25 giugno 2016

Il tracciato previsto per sabato prossimo, 25 giugno, &egrave di circa 9 km (difficolt&agrave E) e attraverser&agrave il sentiero di Chiascvl&ograven, i tratturelli di Mazzacavallo e di Cristo e rasenter&agrave le grotte di Cristo e Albero di Sole. Si proseguir&agrave lungo la strada comunale Lago di Nuzzi girando intorno a Tenuta Battista ed imboccando l&rsquoaltro tratturello che porta verso Serre di Laudati, dove il panorama notturno su Cassano e tutta la costa barese delizier&agrave gli occhi dei trekkers, per poi scendere lungo l&rsquoincantevole sentiero tra la fitta vegetazione fino alla strada di servizio dell&rsquoAQP e tornare infine al punto di partenza.

La partecipazione &egrave come sempre libera e gratuita, intesa come una passeggiata tra amici che si danno appuntamento e si ritrovano per condividere, con una escursione, il comune rispetto per la natura e l&rsquoambiente. &Egrave raccomandato l&rsquouso di scarpe da trekking, indispensabili sul terreno irregolare ed accidentato, pantaloni lunghi, torcia ed un po&rsquo d&rsquoacqua.

  • 33.jpg
  • 34.jpg
  • 35.jpg
  • 36.jpg
  • 37.jpg
  • 38.jpg
  • 39.jpg
  • 40.jpg
  • 41.jpg
  • 42.jpg
  • 43.jpg
  • 44.jpg
  • 45.jpg
  • 46.jpg
  • 48.jpg
  • 49.jpg
  • 50.jpg
  • 51.jpg
  • 52.jpg
  • 53.jpg
  • 54.jpg
  • 55.jpg
  • trek1.jpg
  • trek10.jpg
  • trek11.jpg
  • trek12.jpg
  • trek13.jpg
  • trek14.jpg
  • trek15.jpg
  • trek16.jpg
  • trek17.jpg
  • trek18.jpg
  • trek19.jpg
  • trek2.jpg
  • trek20.jpg
  • trek21.jpg
  • trek22.jpg
  • trek23.jpg
  • trek24.jpg
  • trek25.jpg
  • trek26.jpg
  • trek27.jpg
  • trek28.jpg
  • trek29.jpg
  • trek3.jpg
  • trek30.jpg
  • trek31.jpg
  • trek32.jpg
  • trek4.jpg
  • trek5.jpg
  • trek6.jpg
  • trek7.jpg
  • trek8.jpg
  • trek9.jpg

Torna all'archivio